Museo Memorial Battaglia di Filottrano

La città di Filottrano visse il suo momento epico nell’ultimo conflitto mondiale, quando, munita a caposaldo da truppe tedesche a difesa di Ancona e del suo strategico porto, fu teatro di una cruenta battaglia durata dieci drammatici giorni.

 

Martoriata e devastata, Filottrano rinacque alla Patria e alla Libertà il 9 luglio 1944 ad opera della Divisione Paracadutisti “Nembo” del Corpo Italiano di Liberazione, con il concorso di unità del 2° Corpo d’armata polacco.

A permanente ricordo di quei giorni tragici ed eroici, l’ 8 luglio 2017, è stato inaugurato Il nuovo museo, che conserva numerosi importanti reperti originali e documenti dell’epoca. Il Museo è stato allestito con ricostruzioni tematiche e utilizzo di sistemi multimediali per permettere ai visitatori di approfondire la conoscenza dei fatti accaduti a Filottrano oltre settanta anni fa.

© 2013 by Francesco Giovagnoli  / Città di Filottrano

  • Facebook - White Circle

project: Signadesign.it / Francesco Giovagnoli - p.iva 02257480422
 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now
Piastrino riconoscimento tedesco

Piastrino riconoscimento appartenuto ad un soldato di un reggimento di fanteria tedesco ritrovato sul campo di battaglia. Matricola 81.(collezione del Museo).