Reperto 001

Piastrino di riconoscimento portato al collo, legato con un laccio che ne ha usurato i due fori superiori, di un soldato tedesco ritrovato nella nuda terra.

Stamm/ Inf. Ers. Btl. 173 - matricola 81

Ciascun combattente, ne aveva uno e se cadeva in battaglia veniva spezzato, una metà rimaneva sul corpo, per riconoscere la salma, l'altra metà veniva recuperata dalla sua unità per ufficializzarne la morte e per comunicarlo ai suoi cari.

questo ha dei solchi  lungo la sezione centrale sagomata per facilitarne la rottura, ma non è spezzato, come forse non è stata spezzata la sua vita nel momento stesso in cui se ne è separato.

frammenti di anime

Ogni Oggetto conserva parte di un frammento di vita vissuta e ci sussurra una storia all'orecchio o ce lo grida ad alta voce. Ascoltiamolo senza pregiudizi  e penetriamo nell'essenza delle emozioni, delle paure e delle speranze che ci accomunano in qualità di esseri umani, figli di un unico Dio e risvegliano la nostra coscenza, dove il quotidiano simescola indissolubilmente con il passato. In fondo il Tempo, non è solo un'invenzione del genere umano?

© 2013 by Francesco Giovagnoli  / Città di Filottrano

  • Facebook - White Circle

project: Signadesign.it / Francesco Giovagnoli - p.iva 02257480422
 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now